Diensten - 385273-2019

14/08/2019    S156    Servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Bellaria Igea Marina: Servizi di assistenza sociale per disabili

2019/S 156-385273

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Comune di Bellaria Igea Marina per conto CUC Distretto Rimini
Indirizzo postale: Piazza del Popolo 1
Città: Bellaria Igea Marina
Codice NUTS: ITH59
Codice postale: 47814
Paese: Italia
Persona di contatto: Ivan Cecchini
E-mail: i.cecchini@comune.bellaria-igea-marina.rn.it
Tel.: +39 0541343711
Fax: +39 0541345844

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.comune.bellaria-igea-marina.rn.it

Indirizzo del profilo di committente: https://www.comune.bellaria-igea-marina.rn.it/comune/cms/page/atti-bandi_citygov/

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://www.comune.bellaria-igea-marina.rn.it/comune/cms/page/atti-bandi_citygov/
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: http://intercenter.regione.emilia-romagna.it/servizi-imprese/bandi-altri-enti/bandi-e-avvisi-altri-enti
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Accordo quadro con unico operatore economico ai sensi dell'art. 54, comma 3 del D.Lgs. n. 50/2016 per l’affidamento del servizio di assistenza educativa e supporto in ambito scolastico per alunni certificati ai sensi della L. 104/1992 residenti nel Comune di Bellaria Igea Marina (RN) e frequentanti le scuole (per l’infanzia, primarie e secondarie di Io grado) degli Istituti Comprensivi di Igea e di Bellaria, nonché presso il nido d’infanzia e la scuola dell’infanzia comunali.

II.1.2)Codice CPV principale
85311200
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Accordo quadro con unico operatore economico ai sensi dell'art. 54, comma 3 del D.Lgs. n. 50/2016 per l’affidamento del servizio di assistenza educativa scolastica tramite l’intervento di operatori educativo-assistenziali per l’integrazione scolastica degli alunni certificati ai sensi della L. 104/1992 residenti nel Comune di Bellaria Igea Marina (RN) e frequentanti le scuole (per l’infanzia, primarie e secondarie di Io grado) degli Istituti Comprensivi di Igea e di Bellaria, nonché presso il nido d’infanzia e la scuola dell’infanzia comunali.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 3 367 338.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT
Codice NUTS: ITH59
Luogo principale di esecuzione:

Bellaria Igea Marina

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Numero ore presunto servizio per 4 anni, 67 572

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 3 367 338.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 54
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Il contratto di appalto potrà essere modificato, senza una nuova procedura di affidamento, ai sensi dell’art. 106, comma 1, lett. a) del Codice, nei seguenti casi:

a) Revisione prezzi. Il prezzo unitario orario di intervento dell’educatore socio pedagogico formulato in sede di gara sarà soggetto alla revisione prezzi facendo riferimento alle variazioni dei prezzi e dei costi standard definiti dall’ANAC. Nelle more della definizione dei prezzi standard, la revisione potrà essere riconosciuta solo una volta a metà della durata dell’Accordo quadro (cioè a 24 mesi dalla stipula), in aumento o in diminuzione, a seguito di istruttoria del Responsabile del Procedimento, facendo riferimento all’indice generale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI), senza tabacchi — riferito al valore medio congiunturale dei 12 mesi antecedenti la revisione.

b) L’Accordo quadro potrà essere modificato, senza una nuova procedura di affidamento, ai sensi dall’art. 106, c. 1, lett. a) del Codice, in aumento e fino a concorrenza della soglia massima di 1 554 156,00 EUR; detta modifica potrà essere attivata qualora sulla base del fabbisogno effettivo accertato per anno scolastico, l’utilizzo del servizio si sia reso necessario per volumi superiori rispetto all’importo posto a base di gara. Il raggiungimento della soglia massima è subordinato ai contratti applicativi effettivamente stipulati.

Nell’importo sono ricompresi, ai sensi dell’art. 63, comma 5 del D.Lgs. n. 50/2016 i servizi accessori:

— il servizio di sostegno per i minori affetti da handicap certificato, in generale bisognosi di sostegno diffuso, per i quali, presso i centri estivi comunali,

— il servizio di pre e post scuola.

I servizi di cui sopra, sono attivabili a richiesta del Comune committente alle condizioni contrattuali dell’accordo quadro con la sottoscrizione di appositi contratti discendenti.

c) La durata dell’Accordo quadro in corso di esecuzione potrà essere modificata per il tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure necessarie per l’individuazione del nuovo contraente ai sensi dell’art. 106, comma 11 del Codice. In tal caso il contraente è tenuto all’esecuzione delle prestazioni oggetto del contratto agli stessi — o più favorevoli — prezzi, patti e condizioni. Detta proroga potrà essere concessa per un massimo di mesi 6 e fino a concorrenza di un valore massimo di servizio pari a 259 026,00 EUR.

Ai fini dell’art. 35, comma 4 del Codice, il valore massimo stimato dell’appalto, è pari a 3 367 338,00 EUR al netto di IVA e/o di altre imposte e contributi di legge, nonché degli oneri per la sicurezza dovuti a rischi da interferenze, così determinato.

Importo a base d'asta 1 554 156,00 EUR, Totale valore delle opzioni, 4 anni 3 367 338,00 EUR

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Vedi disciplinare di gara

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Applicazione clausola sociale

Vedi capitolato speciale di appalto

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
Accordo quadro con un unico operatore
In caso di accordi quadro – giustificazione per una durata superiore a 4 anni:

Opzione di proroga per 6 mesi

IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
Ricorso ad un'asta elettronica
Ulteriori informazioni sull'asta elettronica:

Ai sensi dell’art. 58 del D.Lgs. n. 50/2016, la procedura di gara è interamente svolta attraverso la piattaforma telematica di negoziazione SATER Sistema di acquisti telematici della Regione Emilia-Romagna accessibile dal sito http://intercenter.regione.emilia-romagna.it

IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 09/09/2019
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 10/09/2019
Ora locale: 12:00
Luogo:

Procedura telematica; fisicamente presso il Comune di Bellaria Igea Marina, Piazza Del Popolo 1 — piano secondo, Ufficio del Direttore Amministrativo.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Legali rappresentanti o soggetti muniti di delega

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: sì
Indicare il calendario previsto di pubblicazione dei prossimi avvisi:

2024/2025

VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Si farà ricorso all’ordinazione elettronica
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

Vedi disciplinare di gara

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale Amministrativo Emilia-Romagna
Indirizzo postale: Via D'Azeglio 54
Città: Bologna
Codice postale: 40125
Paese: Italia
E-mail: tarbo-segrprotocolloamm@ga-cert.it
Tel.: +39 051341501
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
09/08/2019