Diensten - 386250-2019

14/08/2019    S156

Italia-Vicenza: Riparazione e manutenzione di impianti di depurazione

2019/S 156-386250

Bando di gara – Servizi di pubblica utilità

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Viacqua S.p.A.
Numero di identificazione nazionale: IT
Indirizzo postale: Viale dell'Industria 23
Città: Vicenza
Codice NUTS: ITH32 Vicenza
Codice postale: 36100
Paese: Italia
Persona di contatto: Zinaida Gavrilita
E-mail: zinaida.gavrilita@viacqua.it
Tel.: +39 0444-955244
Fax: +39 0444-955299
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: www.viacqua.it
Indirizzo del profilo di committente: https://viveracquaprocurement.bravosolution.com
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://viveracquaprocurement.bravosolution.com
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.6)Principali settori di attività
Acqua

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

G19-S1050 — Manutenzione ordinaria e straordinaria strumentazione di misura

Numero di riferimento: Tender_1050 G19-S1050
II.1.2)Codice CPV principale
45259200 Riparazione e manutenzione di impianti di depurazione
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

G19-S1050 — Gara a procedura aperta per l'affidamento, mediante Accordo Quadro con un unico operatore per ciascun lotto, del servizio programmato di manutenzione preventiva (sia ordinaria che straordinaria), della taratura, con assistenza tecnica in loco, degli strumenti di misura installati presso gli impianti di depurazione, sollevamento e centrali di acquedotto gestiti, la fornitura di strumentazione e ricambi significativi. N. 3 Lotti. Rif.: Art. 2 del Capitolato Speciale di Appalto – Disciplinare di gara.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 874 872.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per numero massimo di lotti: 3
Numero massimo di lotti che possono essere aggiudicati a un offerente: 3
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

G19-S1050 Lotto 1: Manutenzione ordinaria e straordinaria strumentazione di misura marca «Endress+Hauser»

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
45259200 Riparazione e manutenzione di impianti di depurazione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH32 Vicenza
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Lotto 1: Servizio programmato di manutenzione preventiva (sia ordinaria che straordinaria), taratura contrae assistenza tecnica in loco, degli strumenti di misura marca «Endress+Hauser» installati presso gli impianti di depurazione, sollevamento e centrali di acquedotto gestiti da Viacqua S.p.A., con interventi talvolta richiesti con carattere di urgenza.

Codice CIG n. 7997446537 – versamento 35,00 EUR.

Valore a base d’asta 390 000,00 EUR/triennio, di cui 7 800,00 EUR per oneri di sicurezza – pari a 130.000,00 EUR/anno, oltre all’eventuale quinto d’obbligo per un totale stimato di 468 000,00 EUR.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 468 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

Accordo Quadro con contratto normativo di durata presunta triennale e contratti applicativi di durata presunta annuale. Per ciascun contratto applicativo Viacqua si riserva di procedere, qualora ne ricorrano le condizioni, all'incremento del cd «quinto d'obbligo» (art. 106, comma 12 del D.Lgs. 50/2016 s.m.i.), come da art. 4 del Capitolato Speciale di Appalto – Disciplinare di gara.

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

G19-S1050 Lotto 2: Manutenzione ordinaria e straordinaria strumentazione di misura marca «Hach»

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
45259200 Riparazione e manutenzione di impianti di depurazione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH32 Vicenza
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Lotto 2: Servizio programmato di manutenzione preventiva (sia ordinaria che straordinaria), taratura con assistenza tecnica in loco, degli strumenti di misura marca «Hach» installati presso gli impianti di depurazione, sollevamento e centrali di acquedotto gestiti da Viacqua S.p.A., con interventi talvolta richiesti con carattere di urgenza.

Codice CIG n. 7997484493 – versamento 20,00 EUR.

Valore a base d’asta 229 500,00 EUR/triennio, di cui 4 590,00 EUR per oneri di sicurezza – pari a 76 500,00 EUR/anno, oltre all’eventuale quinto d’obbligo per un totale stimato di 275 400,00 EUR.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 275 400.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

Accordo Quadro con contratto normativo di durata presunta triennale e contratti applicativi di durata presunta annuale. Per ciascun contratto applicativo Viacqua si riserva di procedere, qualora ne ricorrano le condizioni, all'incremento del cd «quinto d'obbligo» (art. 106, comma 12 del D.Lgs. 50/2016 s.m.i.), come da art. 4 del Capitolato Speciale di Appalto – Disciplinare di gara.

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

G19-S1050 Lotto 3: Manutenzione ordinaria e straordinaria strumentazione di misura marca «SC::AN»

Lotto n.: 3
II.2.2)Codici CPV supplementari
45259200 Riparazione e manutenzione di impianti di depurazione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH32 Vicenza
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Lotto 3: Servizio programmato di manutenzione preventiva (sia ordinaria che straordinaria), taratura contrae assistenza tecnica in loco, degli strumenti di misura marca «SC::AN» installati presso gli impianti di depurazione, sollevamento e centrali di acquedotto gestiti da Viacqua S.p.A., con interventi talvolta richiesti con carattere di urgenza.

Codice CIG n. 799750778D – versamento non previsto.

Valore a base d’asta 109 560,00 EUR/triennio, di cui 2191,20 EUR per oneri di sicurezza – pari a 36 520,00 EUR/anno, oltre all’eventuale quinto d’obbligo per un totale stimato di 131 472,00 EUR.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 131 472.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

Accordo Quadro con contratto normativo di durata presunta triennale e contratti applicativi di durata presunta annuale. Per ciascun contratto applicativo Viacqua si riserva di procedere, qualora ne ricorrano le condizioni, all'incremento del cd «quinto d'obbligo» (art. 106, comma 12 del D.Lgs. 50/2016 s.m.i.), come da art. 4 del Capitolato Speciale di Appalto – Disciplinare di gara.

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Rif. da Art. 3 a 12 del Capitolato Speciale di Appalto – Disciplinare di gara.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.4)Norme e criteri oggettivi di partecipazione
Elenco e breve descrizione delle norme e dei criteri:

Rif. da Art. 3 a 12 del Capitolato Speciale di Appalto – Disciplinare di gara.

In particolare si evidenzia che ai fini dell’ammissione è richiesto di:

— di avere in corso di validità con le ditte costruttrici un rapporto diretto (centro di assistenza o rivenditore) o di collaborazione, affinché le prestazioni richieste siano eseguite nel rispetto delle indicazioni della casa madre e di essere in grado di approvvigionare direttamente la componentistica di ricambio che dovesse rendersi necessaria nel corso di esecuzione dell’appalto,

— essere in possesso dei requisiti ad operare in ambienti a rischio esplosione (ATEX), in conformità a quanto previsto al Titolo XI – protezione da atmosfere esplosive del D.Lgs. n. 81/2008 s.m.i.,

— impegnarsi ad avere in caso di aggiudicazione operatori in possesso di qualifica PES.

III.1.6)Cauzioni e garanzie richieste:

Cauzione provvisoria e definitiva ai sensi del D.Lgs. 50/2016 smi - modalità come da art. 12 del Capitolato Speciale di Appalto – Disciplinare di gara.

III.1.7)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:

I servizi sono autofinanziati – pagamenti come da art. 29 del Capitolato Speciale di Appalto – Disciplinare di gara, a 60 gg.df.fm. a seguito di autorizzazione a fatturare.

III.1.8)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:

Ammesse imprese singole, consorzi e associazioni temporanee di concorrenti ai sensi degli art. 45–47–48 del D.Lgs. n. 50/2016 s.m.i. — modalità indicate agli art. 5–6 del Capitolato Speciale di Appalto – Disciplinare di gara.

III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Come da Capitolato Speciale di Appalto – Disciplinare di gara e relativi allegati.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
Accordo quadro con un unico operatore
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 16/09/2019
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 18/09/2019
Ora locale: 09:00
Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Trattandosi di gara telematica le operazioni di gara avvengono in seduta riservata poiché tale sistema consente la tracciabilità delle operazioni stesse (Cons. di Stato, Sez. V del 23.12.2015 n. 5824).

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: sì
Indicare il calendario previsto di pubblicazione dei prossimi avvisi:

Agosto 2022.

VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

Eventuali quesiti/richieste di chiarimenti in ordine alla presente gara dovranno essere inoltrati entro il termine massimo del settimo giorno antecedente la scadenza presentazione offerte — ore 24 del 9.9.2019. Le risposte saranno fornite sempre tramite l'area «Messaggi» della Richiesta di offerta Telematica (RDO), in caso siano risposte a quesiti di interesse generale saranno rese note mediante pubblicazione nel portale telematico Viveracqua E-Procurement https://viveracquaprocurement.bravosolution.com nella sezione «Allegati dell’Avviso» e nel sito di Viacqua S.p.A. https://www.viacqua.it/it/fornitori/avvisi-di-gara/ nel link: http://www.acquevicentine.it/gare/G19-S1050quesiti.zip, in tal caso si intenderanno essere note a tutti i concorrenti.

Responsabile del Procedimento

Il Responsabile del Procedimento è il dott. ing. Nicola Tadiello.

Pubblicazione

Il presente Bando di Gara viene pubblicato:

— Sulla GUCE

— Sulla Gazzetta Ufficiale Italiana

— Sul sito Ministeriale www.serviziocontrattipubblici.it

— Sul profilo del committente https://www.viacqua.it/it/fornitori/avvisi-di-gara/

— Sul profilo https://viveracquaprocurement.bravosolution.com

— Sul quotidiano specializzato a tiratura nazionale «Gazzetta Aste e Appalti»

Per estratto:

— Su un quotidiano nazionale

— Su 2 quotidiani a diffusione locale

Comunicazioni

Ai sensi degli art. 29 e 76 del D.Lgs. 50/2016 s.m.i. tutte le comunicazioni ufficiali riguardanti la presente procedura di gara saranno effettuate nei confronti dei soggetti concorrenti tramite il sistema di messaggistica dell’RDO di riferimento, gestito mediante portale telematico.

Modalità accesso al portale telematico

Le modalità per la registrazione, l'abilitazione al Portale e l'accesso alla presente procedura sono contenute nel documento «Condizioni generali di registrazione» (art. 3 Partecipazione agli eventi), disponibile nella Homepage del portale telematico Viveracqua E-Procurement: https://viveracquaprocurement.bravosolution.com — sezione Documentazione.

I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto previa la registrazione, presso il portale telematico Viveracqua E-Procurement: https://viveracquaprocurement.bravosolution.com — Area Negoziazioni — Fascicoli di gara — Codice Fascicolo tender_1050, Richiesta di offerta (RdO):

Lotto 1: «rfq_1733 - G19-S1050 Lotto 1: Manutenzione ordinaria e straordinaria strumentazione di misura marca «Endress+Hauser»»;

Lotto 2: «rfq_1761 - G19-S1050 Lotto 2: Manutenzione ordinaria e straordinaria strumentazione di misura marca «Hach»»;

Lotto 3: «rfq_1762 - G19-S1050 Lotto 3: Manutenzione ordinaria e straordinaria strumentazione di misura marca «SC::AN»»

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale Amministrativo Regionale Veneto (TAR Veneto)
Indirizzo postale: Sestiere Cannaregio 2277–2278
Città: Venezia
Codice postale: 30121
Paese: Italia
E-mail: seggen.ve@giustizia-amministrativa.it
Tel.: +39 0412403911
Fax: +39 0412403940
Indirizzo Internet: www.giustizia-amministrativa.it
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
Denominazione ufficiale: Autorità Nazionale Anticorruzione
Indirizzo postale: Via M. Minghetti 10
Città: Roma
Codice postale: 00187
Paese: Italia
Tel.: +39 06367231
Fax: +39 0636723274
Indirizzo Internet: www.anticorruzione.it
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale Amministrativo Regionale Veneto
Indirizzo postale: Sestriere Cannaregio 2277–2278
Città: Venezia
Codice postale: 30121
Paese: Italia
E-mail: seggen.ve@giustizia-amministrativi.it
Tel.: +39 0412403911
Indirizzo Internet: www.giustizia-amministrativi.it
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
09/08/2019